MEDICINA ESTETICA NON INVASIVA

Tra le nuove branche della medicina estetica, quella più efficace è la non invasiva, in quanto si serve di  cure e trattamenti eseguiti non in modo chirurgico ma attraverso apparecchi medici adatti a curare un determinato inestetismo. Tali trattamenti sono  meno invasivi della medicina estetica non hanno bisogno di anestesia e possono essere ripetuti più volte, dando risultati più naturali. I trattamenti di medicina estetica non invasiva effettuati nel nostro centro sono i seguenti:

  • Elettroporazione
  • Ossigeno iperbarico
  • Microcorrenti
  • Scrub ad ultrasuoni
  • Radiofrequenza
  • Radiofrequenza frazionata
  • Foto-biostimolazione
  • Foto-dinamica

Indicazioni di trattamento:

  1. Ipotonia muscolare e tissutale
  2. Rughe da senescenza e da mimica
  3. Idratazione profonda
  4. Facial scrub
  5. Vascolarizzazione tissutale
  6. Discromie
  7. Ipossia
  8. Biostimolazione
  9. Lipodistrofia
  10. Adiposità localizzata
  11. Smagliature
  12. Stasi venosa e linfatica

Elettroporazione

L’elettroporazione è un fenomeno indotto dall’applicazione su una superficie biologica di un particolare impulso elettrico capace di generare canali acquosi nella membrana cellulare. Questi “elettropori” sono attivi per un periodo variabile da pochi secondi a quindici minuti. Il fenomeno favorisce l’ assorbimento transcutaneo di principi attivi.

Ossigeno iperbarico

Lo strato più superficiale della pelle utilizza ossigeno quasi esclusivamente prelevato dall’ambiente esterno, in assenza di un corretto apporto di ossigeno, il sistema cellulare del derma e dell’epidermide degrada. La somministrazione di ossigeno ad elevata concentrazione tende a ristabilire gli equilibri per detossinare, nutrire e rivitalizzare il sistema cellulare della pelle. La sinergia elettroporazione + ossigeno iperbarico amplifica il rendimento terapeutico delle singole metodiche e trova indicazioni nei trattamenti biostimolanti antiaging.

Microcorrenti

Le microcorrenti definiscono particolari impulsi energetici biostimolanti che inducono specifici effetti diretti e/o indiretti:

  • Antiossidanti
  • Apporto energetico
  • Miglioramento del sistema linfatico
  • Maggiore produzione di collagene

Scrub ad ultrasuoni

Il dispositivo si basa su una lamina in acciaio indotta a vibrare a frequenza ultrasonica che determina una esfoliazione selettiva. La metodica risulta totalmente indolore e non provoca gonfiori e/o arrossamenti

Gli effetti biologici delle radiofrequenze

La RADIOFREQUENZA agisce a diverse profondità andando a modificare le strutture bersaglio.

IL TRATTAMENTO CORPO

Tende ad un’azione sinergica di :

  • Rivascolarizzazione del tessuto vaso-costretto da processi sclerotizzanti dovuti a lipodistrofia (cellulite) a vari stadi
  • Incremento della tonicità muscolare con conseguente miglioramento e rimodellamento della silhouette
  • Contrazione delle fibre collagene superficiali e profonde del primo stadio del derma, finalizzato al miglioramento del rilassamento cutaneo
  • Biorivitalizzazione a vari livelli

IL TRATTAMENTO ANTI AGE DEL VOLTO

  • Rughe
  • Cute in eccesso e perdita di elasticità e rilassamento della stessa
  • Perdita di consistenza del collagene
  • Ipotonia (i muscoli si assottigliano e si allungano, scendendo così dalla loro sede originaria)

Radiofrequenza “frazionata” (effetto simil laser frazionato)

Consente un’azione di rivitalizzazione e determina un rimodellamento delle fibre collagene con aumento della loro forza tensile. Il processo coinvolge gli strati profondi lasciando inalterati quelli superficiali.

La metodica trova indicazioni per il trattamento di:

  • esiti post cicatriziali post acne
  • micro rugosità
  • rughe
  • smagliature
  • melasma
  • discromie cutanee
  • pori dilatati

Foto-biostimolazione e foto-dinamica selettiva

Con foto-biostimolazione si intende fornire energia “fotonica” alla cute.

Il trattamento totalmente non invasivo viene effettuato  utilizzando emettitori “High Power Led” senza limitazioni di fototipi e periodi stagionali.

A livello cutaneo, lavori clinici dimostrano:

  • riduzione delle rughe
  • riduzione del diametro dei pori
  • riduzione della pigmentazione
  • riduzione del rossore