LA MEDICINA QUANTISTICA

Grazie alle “frequenze” del nostro Corpo possiamo individuare e risolvere disturbi come insonnia, depressione, attacchi di panico ecc.

Con il termine Medicina Quantistica si indica quella branca della medicina che sfrutta i principi alla base della fisica quantistica, la quale indaga la realtà nel campo dell’infinitamente piccolo.

Questa disciplina innovativa comprende un insieme di pratiche che utilizza come strumento diagnostico e terapeutico le frequenze elettromagnetiche. L’essere umano è, infatti, costituito da materia ed energia e l’energia è, a sua volta, caratterizzata da vibrazioni (o frequenze); di conseguenza, le cellule e i tessuti del nostro corpo emettono particolari frequenze che possono indicare un loro sano funzionamento o evidenziare una patologia.

In quest’ottica sia la malattia fisica che il disagio psicologico, prima di manifestarsi con sintomi organici, possono essere letti come un disturbo delle oscillazioni frequenziali fisiologiche; infatti, la variazione dell’intensità di emozioni negative come rabbia, paura, tristezza provoca una modifica delle frequenze normalmente emesse dal corpo.

In questo modo si può concepire un intervento che utilizzi tali informazioni frequenziali per ripristinare le funzionalità dell’organismo e dei suoi sistemi di regolazione.

GLI STRUMENTI UTILIZZATI NELLA TERAPIA QUANTISTICA: Le “frequenze del Benessere”.

BIORISONANZA E SISTEMA FREQUENZIALE

Sia la Biorisonanza che il trattamento frequenziale sono metodi terapeutici energetici, considerati appartenenti alla medicina quantistica.

Più nello specifico, la Biorisonanza rileva e memorizza i segnali elettromagnetici naturalmente emessi dall’organismo e, dopo averli amplificati, li utilizza per generare un trattamento che stimola i processi di autoregolazione e autoguarigione. Attraverso il trattamento, la persona ascolta le proprie frequenze elettromagnetiche, attiva una connessione profonda con il proprio sé e si predispone alla guarigione.

Il Sistema Frequenziale, invece, offre la possibilità di lavorare con frequenze specifiche e di organizzarle e combinarle per la strutturazione di trattamenti frequenziali personalizzati e altamente individuali.

Questi particolari strumenti terapeutici permettono non solo di lavorare sul sintomo, ma soprattutto sulle cause responsabili di squilibri e problematiche che difficilmente giungerebbero a soluzione con la sola cura farmacologica, ripristinando così il benessere psicofisico dell’organismo.

La metodica di biorisonanza e la terapia frequenziale risultano particolarmente utili nel supporto al trattamento di disturbi come:

  • ANSIA, PENSIERI OSSESSIVI, ATTACCHI DI PANICO
  • INSONNIA E DISTURBI DEL SONNO
  • MAL DI TESTA CRONICI E CEFALEE
  • DEPRESSIONE
  • DISTURBI PSICOSOMATICI
  • STANCHEZZA CRONICA E AFFATICAMENTO
  • STRESS
  • SCOMPENSI BIOCHIMICI
  • ASSENZA DI ENERGIA
  • DEFICIT ENERGETICI
  • TRAUMI E CONFLITTI PROFONDI
  • BLOCCHI EMOTIVI
  • SCARSA AUTOSTIMA

La Dottoressa Maria Grazia Vitiello è la Professionista che si occupa di questo Servizio, scopri le Sue competenze nell’area Dottori!

Per Prenotare una Consulenza, contattaci Ora!