Botulino

Le infiltrazioni di botulino rilassano temporaneamente i muscoli responsabili della formazione delle rughe. La conseguenza è che viene interrotto lo stimolo meccanico alla formazione della ruga e di conseguenza la pelle si distende eliminando il segno cutaneo.

Con questo trattamento le rughe di origine mimica vengono eliminate o drasticamente ridotte per un periodo di tempo variabile che va da 4 a 8 mesi. Verso la fine di questo periodo i muscoli mimici riprendono progressivamente la loro motilità e quindi si iniziano a formare nuovamente le rughe, ma verso la fine dell’effetto del botulino è possibile ripetere il trattamento senza alcun rischio.

Il trattamento solitamente viene effettuato dopo la visita specialistica in quanto non richiede una preparazione specifica. La seduta dura in media 20 minuti, viene praticata in ambulatorio senza anestesia e consiste nell’ iniezione di Botulino tramite un sottilissimo ago nelle aree che saranno individuate. L’applicazione del Botulino comincia ad essere visibile dopo 4-5 giorni, ma dopo un mese circa si otterrà il massimo effetto.

Dopo il trattamento non ci saranno medicazioni o fasciature né sono previsti tempi di degenza, e sarà possibile riprendere quasi subito le normali attività.

Le rughe più frequentemente trattate sono:

    ruga interciliare o glabellare

    rughe frontali

    zampe di gallina

Fa male il trattamento con il botulino?

La seduta di botulino viene eseguita con aghi molto sottili che provocano al massimo un può di fastidio durante l’esecuzione. Al bisogno si potrà applicare un po’ di ghiaccio o di crema anestetica nella parte interessata prima di eseguire. Comunque la seduta non è dolorosa. Inoltre è possibile associare le infiltrazioni ad un programma di ringiovanimento completo con peeling laser o Filler.