Vademecum delle Vitamine

Gli Integratori vanno Assunti con Attenzione e solo se Prescritti

L’assunzione di Vitamine è particolarmente importante durante tutta la vita, ma ha un ruolo essenziale nello sviluppo di bambini e adolescenti specie se sportivi.

Diversi genitori tendono a farsi prescrivere integratori per i propri ragazzi, mentre sarebbe molto più sano e appropriato assumere le vitamine attraverso un’alimentazione equilibrata che preveda frutta e verdura osservando le stagionalità e proteine animali di alta qualità.

Seppure i preparati vitaminici disponibili in farmacie e parafarmacie siano adeguati, calcio, vitamina D, potassio, ferro e folati potrebbero essere assunti regolarmente già con la Dieta. Da tenere sotto controllo invece sono Vitamina D e ferro, ma anche l’eccesso di vitamine in “pillole”, senza alcun consiglio medico può rivelarsi sbagliato, perché costringe l’organismo ad un lavoro in più per smaltire l’eccesso.

Il Vademecum delle vitamine: Quali Servono e come Farne Provvista

Proprio su questa tematica si è soffermato riassumendolo in un  utile vademecum sulle vitamine, il magazine multimediale dell’Istituto per la Salute dell’Ospedale Bambino Gesù “A scuola di salute” diretto da Alberto Ugazio.

Facciamo qualche esempio riportato dal documento su come identificare funzione e fonte di alcune vitamine importanti:

  • Vitamina A: fondamentale per la vista, la capacità riproduttiva e le ossa. Si trova in latticini, carne, pesce e frutta/verdura di colore giallo, arancio, rosso.
  • Vitamina C: essenziale per sintetizzare collagene, previene invecchiamento cellulare, si trova in agrumi, peperoni, pomodori, spinaci ecc.
  • Vitamina D: necessaria per la formazione delle ossa, riassorbimento renale, assorbimento di calcio. Si trova in pesci grassi, tuorlo d’uovo, verdure a foglia.

Per conoscere lo stato di salute del tuo Corpo e l’alimentazione corretta per te o per i tuoi cari, chiedi un consulto con la nostra Professionista